Crea sito

Il nostro sito utilizza i cookies per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di utilizzo. Il nostro sito potrebbe anche contenere cookies di terze parti, quali Google Adsense, Google Analytics e Youtube. Accettando di utilizzare il sito e di fruire dei suoi contenuti, aconsentite all'utilizzo dei cookies. Abbiamo aggiornato la nostra Privacy Policy.  Cliccate sul bottone per legegrla.

Le mirabolanti avventure di Lovelace e Babbage – Recensione

Le mirabolanti avventure di Lovelace e Babbage – Recensione

Oscar Mondadori traduce una geniale opera steampunk di Sydney Padua, del 2010, The Thrilling Adventures of Lovelace and Babbage: The (Mostly) True Story of the First Computer. Il titolo portato in traduzione è fedele: Le Mirabolanti Avventure di Lovelace e Babbage: La Storia (quasi) Vera del Primo Computer. L’autrice definisce un universo-bolla, dove si presentano le condizioni per cui Ada Lovelace (figlia di Lord Byron) e Charles Babbage riescono nella costruzione della Macchina Analitica, e la utilizzano per combattere il crimine, richiesta espressa dalla Regina Vittoria in persona. L’estetica dell’opera e la relazione con i Victoriana L’opera di Padua porta…
Read More
IL VIAGGIO – Recensione

IL VIAGGIO – Recensione

Eris Edizioni si impegna a portare il lettore in una dimensione onirica e in quietante, apparentemente fuori dal tempo e dallo spazio. Il Viaggio di Marco Corona è un’opera di 260 pagine che incrocia epoche, sensi e angosce umane. C’è una villa abbandonata, un tempo fastosa, dove ora i tossici vanno a drogarsi e i bambini a cercare avventure. Potrebbe essere una casa infestata o una fantasia lisergica o, ancora, una delle tante porte dell’inferno. Tanti anni fa, qui scomparve senza lasciare traccia la figlia del conte Levis, mentre oggi il suo fratellino (uno spettro?) stringe amicizia con i bambini…
Read More
Somewhere we belong vol.1 – Recensione

Somewhere we belong vol.1 – Recensione

Shockdom pubblica Somewhere we belong, manga italiano frutto della fantasia di Francesca Calabro e della mano di Mara Marsiglia: un’opera volta alla scoperta di se stessi, delle proprie certezze e delle proprie emozioni.   Presentazione dell’opera Chi frequentare, cosa studiare… Cristina sa già il percorso che deve seguire. La sua vita è tutta perfettamente pianificata, per lei è più sicuro così. Alessia invece prende la vita come viene, facendo ciò chele va, incurante del domani. Per lei è più facile così. L’incontro tra le due cambierà le loro vite, facendo sorgere dubbi e verità che mai si sarebbero aspettate. Un…
Read More
QUA TUTTO A POSTO – RECENSIONE

QUA TUTTO A POSTO – RECENSIONE

Luca Berlati (in arte Berluca), classe 1993, ci porta alla scoperta del racconto terapeutico con Qua tutto a posto, un fumetto intimo e realista, targato Shockdom. Si tratta di un romanzo grafico fortemente segnato dalla vena autobiografica, che tratta i temi della famiglia, del ricordo e dell’angoscia in maniera fresca e diretta, e con un pizzico di ironia. Il viaggio in auto di tre uomini: un padre e due figli, uno appena adolescente e uno poco più grande, alla ricerca del loro posto nel mondo. La destinazione è la loro mamma, da troppo tempo assente. I tre burberi uomini saranno…
Read More
PHANTOM STALKER WOMAN – Recensione

PHANTOM STALKER WOMAN – Recensione

In un’epoca come questa, dove il Grande Fratello “social” guarda tutti, ma allo stesso tempo si finge di non essere osservati (anzi, in qualche modo, si cerca attenzione e ammirazione da parte degli altri), Star Comics riporta, restaurato, un grande successo dell’horror psicologico della fine degli anni Novanta, firmato Minetaro Mochizuki: Phantom Stalker Woman, già edito nel 2002. La trama Cominciamo con una specifica importante: la trama di questo volume riesce ad essere al contempo lineare e confusionaria. Abbiamo un protagonista, Hiroshi Mori, studente del college, e un’antagonista, Sachiko. Una notte, Hiroshi sente bussare insistentemente alla porta del vicino ed…
Read More
ALFABETO SIMENON – Recensione

ALFABETO SIMENON – Recensione

Edizioni BD pubblica Alfabeto Simenon, con i testi di Alberto Schiavone e i disegni di Maurizio Lacavalla. Un’ opera, potremmo dire, eclettica ed enciclopedica che costituisce un tributo accorato al padre di Maigret. Cenni all’autore Nella Storia della Letteratura del Novecento, sicuramente Georges Simenon ha un rilievo non indifferente. Sia per l’io letterario, sia per quello autorale, la figura di questo scrittore ha segnato una severa spaccatura tra favore del pubblico e critica. Si tratta di una figura nel limbo, poiché resta sempre al confine tra quella cosiddetta narrativa di consumo (che poi null’altro sarebbe che l’opera, in un certo…
Read More
FRANCESCO PETRARCA – Recensione

FRANCESCO PETRARCA – Recensione

Kleiner Flug trasporta ancora una volta i lettori nella Storia della Letteratura. Questa volta ci si ritrova nell’Italia della metà del Trecento, accanto a Francesco Petrarca, grazie all’omonima opera firmata Rossi e Nuke. "A che ti giova insegnare agli altri, se intanto tu per primo non ascolti te stesso?" Un viaggio attraverso i luoghi dell’autore dei Rerum Vulgarium Fragmenta, (il comunemente detto Canzoniere) e del Secretum che renderà il lettore capace di comprendere le fondamenta ideologiche della visione del mondo e della poesia dell’autore. Uno scheletro costituito da stralci di scritti del Vaticano Latino 3195 (questo è il codice che identifica il manoscritto del…
Read More
Joe Golem, detective dell’Occulto – Recensione

Joe Golem, detective dell’Occulto – Recensione

Sono poche le volte in cui un giallo si trasforma in una buona mescolanza di generi, che sia in grado di abbracciare persino il romanzo di formazione, senza andare fuori dal selciato. Questa è una di quelle volte. Magic Press ci porta nella Manhattan sommersa di Joe Golem - detective dell’occulto, splendida fatica realizzata da un quartetto d’eccellenza: Mike Mignola, Christopher Golden, Patric Reynolds e Dave Stewart. La presentazione del primo volume, recita: Quarant’anni dopo il disastro che ha lasciato Manhattan sommersa all’acqua, in città accadono eventi molto strani su cui indagherà Joe Golem, detective dell’occulto. Una misteriosa e terrificante creatura sta rapendo…
Read More
ATMOSPHERE OF TERROR! – Recensione

ATMOSPHERE OF TERROR! – Recensione

Nella miriade di opere indipendenti, una piacevole scoperta è sicuramente Atmosphere of Terror! di Marco Fontanili, un fumetto totalmente basato sull'immagine, senza testi e senza “rumori”. Qui, la mano dell’autore è capace di lasciar intravedere temi profondi e importanti, che a prima vista non si scoverebbero.  E’ difficile incastrare in un ruolo preciso i (pochissimi) personaggi di Atmosphere of Terror!. Si tratta, infatti, di un’opera costituita interamente sull’ambiguità e declinata in maniera tale da suscitare nel lettore una sottile e persistente sensazione di inquietudine. I protagonisti e gli antagonisti vengono fatti coincidere, in un tutti contro tutti che rivela temi…
Read More
Camicia di Forza – Recensione

Camicia di Forza – Recensione

CAMICIA DI FORZA - di El Torres e Guillermo Sanna "Una piccola meraviglia dell’horror che unisce esoterismo e psicologia". Ecco come potremmo definire in una frase Camicia di Forza, opera nata dalla mente di Juan El Torres e dalla penna di Guillermo Sanna ed edita Double Shot.  Nella quarta di copertina, la trama è delineata in maniera dettagliata:  “Alexandra Wagner ha fatto a pezzi il fratello gemello quando avevano entrambi 12 anni, per portare avanti un misterioso rito satanico. Da allora, vive reclusa in manicomio. Un giorno viene spostata all'ospedale McLaine dove è presa in cura dal dottor Hayes, che…
Read More
Epiphania – Recensione

Epiphania – Recensione

La fantascienza e la storia sociale si mescolano in Epiphania, fumetto dell'artista visuale Ludovic Debeurme edito Coconino Press. 128 pagine a colori che parlano di David, musicista alle prese con una relazione sull’orlo del collasso e con un figlio non convenzionale, nato in qualche misterioso modo da una pioggia meteoritica e un conseguente tsunami.  Dopo un gigantesco tsunami e una pioggia di meteoriti, in tutto il mondo sono spuntate dalle profondità della Terra nuove, misteriose creature dalle sembianze in parte umane e in parte animali. Chi sono gli Epifaniani? All’inizio appaiono come piccoli esseri indifesi, ma cosa diventeranno? La società…
Read More
Ugo Foscolo indagatore dell’incubo – Recensione

Ugo Foscolo indagatore dell’incubo – Recensione

Ugo Foscolo - indagatore dell'incubo, di Davide La Rosa “Né più mai toccherò le sacre sponde?” Forse no ma, di sicuro, Niccolò Foscolo (in arte Ugo), così come lo presenta Davide La Rosa in Ugo Foscolo - indagatore dell’incubo, edito Saldapress, non l’avete mai visto. Parliamo di un libello di 154 pagine dove anche il più attaccato alla figura austera dei personaggi letterari cederà a una risata di pancia.  Sono un genio, non ho bisogno di essere Picasso I disegni di La Rosa, come suo solito, sono ridotti all’osso, adatti al tipo di narrazione, dotati di caratterizzazione essenziale e mai…
Read More
Silence of God – Recensione

Silence of God – Recensione

Silence of God, di Rosi, Balisari e Ferrara Può il vuoto nell’animo di un padre venire colmato dalla rappresaglia verso gli assassini di sua figlia? Per Eric Block, protagonista di Silence of God, piccola chicca targata Rosi, Bilisari e Ferrara ed edita Leviathan Comics in collaborazione con la Double Shot, la risposta a questa domanda è un profondo, viscerale sì. Scendere a patti con la Morte, per l’ex militare Block, non è assolutamente un problema, soprattutto se in cambio c’è una settimana di immortalità al fine di portare a compimento la vendetta per la morte ingiusta e casuale di sua…
Read More
Rosso Malpelo – Recensione

Rosso Malpelo – Recensione

Rosso Malpelo, di Palarchi e Melis - Recensione Kleiner Flug, questa volta, ci porta indietro nel tempo fino agli anni del Verismo italiano; è, infatti, di Giovanni Verga (o, meglio, della sua prima novella verista, Rosso Malpelo) che si parla in questo volumetto di cinquanta pagine. In una Catania della fine dell’Ottocento, piena di pregiudizi e di spauracchi, troviamo il giovane Rosso Malpelo. Il giovane viene descritto dai suoi concittadini come un ragazzino che porta il peso e il segno del demonio. Il lavoro in miniera con il padre lo occupa tutti i giorni, imponendogli uno stile di vita estremamente…
Read More
Renato Serra – Recensione

Renato Serra – Recensione

Renato Serra - Recensione RENATO SERRA, di Meucci e Carta Geniale, storicamente accurato, ironico, colto e nozionistico al punto giusto; tutto questo e infinitamente di più, con l’aggiunta di una spolverata di realismo magico è Renato Serra, edito Kleiner Flug, disponibile alla lettura fino al 3 aprile (issuu.com/kleinerflug). Renato è un giovane e promettente critico letterario di Cesena. Dirige la Biblioteca Malatestiana, ha mille progetti nel cassetto, amici vicini e lontani, una passione smodata per i libri e una certa tendenza a oziare e sognare a occhi aperti. Ogni tanto si innamora. Ogni tanto va in bicicletta. Studia. Scrive. Viaggia.…
Read More
Satellite Sam vol. 1 – Recensione

Satellite Sam vol. 1 – Recensione

Dalla mente di Matt Fraction e dalle mani di Howard Chaykin, Satellite Sam vede la luce nel luglio del 2013 e verrà pubblicato in traduzione italiana, quest’anno, da SaldaPress, in un’edizione cartonata di 16,8×25,6 cm da 144 pagine in bianco e nero e a colori. La data di uscita è fissata al 26 marzo 2020 (ma vista l'emergenza sanitaria e le problematiche del momento, sicuramente, slitterà ad aprile...speriamo), per tanto, ringraziamo - al solito - l'editore per questa anteprima. New York 1951: Carlyle White, creatore e star del programma televisivo Satellite Sam, viene trovato morto in uno squallido appartamento. Ma…
Read More
ALGA WAKAME – Recensione

ALGA WAKAME – Recensione

ALGA WAKAME - di Walter Petrone, “Wallie” - Recensione Walter Petrone, in arte Wallie, classe 1995, ci delizia con un’opera autobiografica impregnata di sentimenti, piena di ricordi e strabordante di malinconia; parliamo di Alga Wakame, volume edito Shockdom e capace di parlare della vita di tutti i giorni con un realismo velato di tristezza ad un’ampia fetta di pubblico, che comprende le fasce d’età dalla preadolescenza all’età adulta. In Alga Wakame l’autore raccoglie i suoi pensieri e le sue riflessioni sulla società, sulla gioventù e sull’amore. Come sempre in modo onirico ma diretto, ironico ma tagliente.Con questo volume, Wallie si…
Read More
Hien 3 – Recensione

Hien 3 – Recensione

Torniamo, oggi, a parlare del manga italiano Hien, di Riccardo Lo Giudice, edito Shockdom, arrivato al suo volume conclusivo, il numero 3. Ambientazione In questi capitoli finali, i luoghi si fanno più cupi, per quanto mantengano caratteristiche riconoscibili e in comune con quelli descritti in precedenza. Viene introdotto man mano un ambiente che potremmo definire onirico, che aiuta nell'esposizione dei fatti (la storia sarà segnata da molti flashback) e nell'analisi delle due storyline principali: quella di Sam e quella della Kitsune. Personaggi Come sottolinea l'autore nella postfazione, i personaggi secondari, che precedentemente spiccavano più dei principali, vengono offuscati, sfumati, dalle…
Read More
Hien 2 – Recensione

Hien 2 – Recensione

Oggi torniamo a parlare di Hien 2, il manga italiano nato dalle mani di Riccardo Lo Giudice, edito da Shockdom, di cui abbiamo appena letto il secondo volume (qui la recensione di Hien 1) che, anticipiamo, ha saputo attendere le aspettative. Il mondo e le dimensioni descritti nei primi capitoli, continuano a delinearsi di pari passo alla storia. Questa volta, gli ambienti chiusi e quelli aperti si alternano a ritmo più lento, ma non noioso: resta piacevole e godibile osservare come i luoghi rispettino la verosimiglianza ma il tutto sia velato di mistero, di magia. Proseguendo nella storia, il numero…
Read More
Hien 1 – Recensione

Hien 1 – Recensione

Hien 1  di Riccardo Lo Giudice - Recensione Presentiamo, oggi, un manga italiano ri-edito da Shockdom dopo l'accordo di settembre con Kasaobake, ad opera di Riccardo Lo Giudice; parliamo di Hien, fumetto ad un primo approccio carico di potenziale, di cui in primis salta all'occhio la cura nei dettagli delle linee e dei punti luce. Ambientazione Ambientato in un futuro molto lontano, nel Paese del Sol Levante, Hien racchiude in sé lo spirito della mitologia Giapponese, dispiegata progressivamente come un  rotolo di pergamena, e che si contrappone all'inizio della storia in medias res, volto ad avvolgere il lettore dell'alone di…
Read More