Crea sito

Il nostro sito utilizza i cookies per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di utilizzo. Il nostro sito potrebbe anche contenere cookies di terze parti, quali Google Adsense, Google Analytics e Youtube. Accettando di utilizzare il sito e di fruire dei suoi contenuti, aconsentite all'utilizzo dei cookies. Abbiamo aggiornato la nostra Privacy Policy.  Cliccate sul bottone per legegrla.

DEMON SLAYER – IL FIORE DELLA FELICITÀ – ROMANZO

DEMON SLAYER – KIMETSU NO YAIBA IL FIORE DELLA FELICITÀ – ROMANZO: LA PRIMA RACCOLTA DI RACCONTI INEDITI ISPIRATI ALLA SERIE

In uscita a inizio giugno

DEMON SLAYER – KIMETSU NO YAIBA IL FIORE DELLA FELICITÀ – ROMANZO
Aya Yajima, Koyoharu Gotouge
14,5×21, B, b/n, pp. 144, con alette, € 15,00
Data di uscita: 01/06/2021 in fumetteria, libreria e store online
Isbn 9788822623508

Nel villaggio in cui il suo gruppo si è fermato, Tanjiro vede la radiosa figura di una sposina che sembra avere la stessa età di Nezuko. Desiderando la stessa felicità anche per la sorella, parte da solo alla ricerca di un fantomatico fiore sul quale circola una leggenda…

Manga, novel, anime… DEMON SLAYER – KIMETSU NO YAIBA viene apprezzato in tutto il mondo in ogni forma, e la fame degli innumerevoli fan della serie di Koyoharu Gotouge non sembra mai avere fine.

Il primo giugno sarà finalmente disponibile DEMON SLAYER – KIMETSU NO YAIBA IL FIORE DELLA FELICITÀ – ROMANZO, la prima raccolta di racconti ispirati ai personaggi e all’universo del manga di enorme successo.

Con oltre un milione e 200 mila copie vendute in tutto il mondo, il volume ci farà immergere in molteplici racconti inediti che narrano le avventure di ZenitsuInosuke e i membri della Squadra Ammazza Demoni, oltre a una storia breve incentrata sull’extra “Campus Kimetsu“.

Cercate DEMON SLAYER – KIMETSU NO YAIBA IL FIORE DELLA FELICITÀ – ROMANZO in fumetteria, libreria e store online dal primo giugno. All’interno del volume anche un mini poster!

By Paolo Monticciolo

Tutto tutto, va bene… vi racconto tutto. Quando ero in terza ho copiato all'esame di storia. Quando ero in quarta ho rubato il parrucchino di mio zio Max e me lo sono messo sul mento per fare Mosè alla recita della scuola. Quando ero in quinta ho buttato per le scale mia sorella Heidi e poi ho dato la colpa al cane… Allora mia madre mi mandò a un campeggio estivo per bambini grassi e poi una volta non ho resistito, ho mangiato due chili di panna e mi hanno cacciato” (I Goonies, 1985)

Potrebbe piacerti anche...