Crea sito

Il nostro sito utilizza i cookies per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di utilizzo. Il nostro sito potrebbe anche contenere cookies di terze parti, quali Google Adsense, Google Analytics e Youtube. Accettando di utilizzare il sito e di fruire dei suoi contenuti, aconsentite all'utilizzo dei cookies. Abbiamo aggiornato la nostra Privacy Policy.  Cliccate sul bottone per legegrla.

Ho remato per un lord di Davide Reviati

Graphic novel Coconino Press: esce nelle librerie “Ho remato per un lord” di Davide Reviati, da un racconto di Stig Dagerman

Davide Reviati e Stig Dagerman

Ho remato per un lord

“Il tema di questo racconto è l’utopia, la ricerca (ossessiva nel lord, e che lo diventerà per il ragazzo che rema per lui) dell’acqua verde che da qualche parte deve pur esserci, che è impossibile non ci sia. La verde acqua dell’armonia, della solidarietà tra gli uomini e la natura tutta, della libertà condivisa, della concordia, della pace… Basta cercarla, mai smettere di cercarla, quest’acqua, come si ostina il lord a tentare e come certamente continuerà a fare il ragazzo che rema…”.

“Essenziale, non esplicito, racconto adolescente e racconto filosofico, racconto ‘politico’, questa edizione di Ho remato per un lord ha trovato in Davide Reviati un illustratore d’eccezione, non solo per la maturità del segno e la suggestione delle atmosfere, il rapporto tra personaggi e ambiente, volti e mani e acqua e nuvole, ma soprattutto per l’adesione del disegnatore alla tensione dello scrittore: Reviati vi appare, più che un illustratore, come un fratello a distanza dell’autore”.

(dalla postfazione di Goffredo Fofi).

Uno dei più importanti autori del fumetto italiano e internazionale si confronta con un grande scrittore del Novecento. Davide Reviati affonda lo sguardo e il segno nelle atmosfere di Stig Dagerman, accompagnando la sua prosa asciutta e dolente con un racconto per immagini che ne moltiplica, ne amplifica e ne esalta le sfumature. Ho remato per un lord narra con lingua piana e dolorosa chiarezza la fine dell’infanzia di un ragazzino, un piccolo barcaiolo svedese, messo di fronte al tradimento dei suoi sogni e alla precoce presa di coscienza dell’ingiustizia e dei limiti della sua condizione. Un’epifania del passaggio all’età adulta, segnata dalle lacrime, ma senza rassegnazione o resa. Nel testo di Dagerman ogni parola ha una consistenza e un peso. E lo stesso accade per ogni segno, ogni onda e ogni ombra, per la luce bianca abbagliante e per i neri profondi nelle immagini di Reviati: disegni evocativi, struggenti e materici, che arricchiscono il racconto di nuovi strati di significato e ci trasportano nel mare aperto delle emozioni.

Ho remato per un lord è una co-produzione Coconino Press / Else Edizioni. Il volume è a cura di Else Edizioni e sarà disponibile in due versioni: cartonato in distribuzione dal 10 giugno nelle librerie, fumetterie, su www.coconinopress.it e in tutti i negozi online al prezzo di 25 euro (Coconino Press); a seguire, cartonato con una diversa copertina stampata in serigrafia in 500 copie numerate e firmate dall’autore e una serigrafia in omaggio all’interno, in distribuzione su www.elsedizioni.com al prezzo di 45 euro (Else Edizioni).

“Davide Reviati è un creatore di immagini imperdibili di rara potenza evocativa”.

Internazionale

“Reviati si conferma scrittore profondo non meno di quanto sia pittore potente, riempiendo di emozioni del sentimento quanto della ragione tutte le sue singole vignette costruite in efficace armonia, quadri da sé sole”.

Pagina 99

“Le tavole di Reviati sono perle di malinconia e mistero… e alla fine parlano di questo: di vita e di morte, come di solito fa la grande letteratura”.

La Gazzetta del Sud

NOVITÀ

Davide Reviati e Stig Dagerman

Ho remato per un lord

Coconino Cult

Numero pagine: 176, formato 24,3 x 17 cm, cartonato

Prezzo: 25 euro (ed. Coconino Press); 45 euro (ed. Else Edizioni)

Uscita: Giugno 2021

GLI AUTORI

Davide Reviati nasce a Ravenna nel 1966. Dopo gli studi all’ITI, sezione elettrotecnica, e all’Accademia di Belle Arti fonda con alcuni amici il gruppo VACA (Vari Cervelli Associati), che si occupa di arte, editoria e di cinema. Si dedica poi alla pittura, all’illustrazione di libri e soprattutto al fumetto. Pubblica su varie riviste, tra cui InternazionaleLinusLa Nuova EcologiaLo StranieroAnimals e molte altre ancora. Il suo graphic novel Morti di sonno, pubblicato da Coconino Press nel 2009, diventa un caso editoriale per consenso di critica e di pubblico e viene tradotto in Francia, Spagna e Corea. Reviati riceve diversi riconoscimenti, tra cui il Premio Micheluzzi al Napoli Comicon, il Premio Romics a Roma, il Prix Diagonale in Belgio, il Prix dBD Awards a Parigi e il Premio Lo Straniero. Nel 2012 illustra Il manuale del calcio di Agostino Di Bartolomei. Nel 2016 esce Sputa tre volte, il nuovo graphic novel, tradotto negli Stati Uniti e in Francia, entrato nella Sélection officielle del festival di Angoulême 2018, segnalato dal New York Times e inserito tra i migliori libri a fumetti del 2020 da The Guardian. Nel 2019 ha illustrato per Else Edizioni Chickamauga, un racconto dello scrittore americano Ambrose Bierce.

Stig Dagerman (1923-1954)è stato uno dei maggiori scrittori del Novecento. Considerato il “Camus svedese”, militante anarchico sempre dalla parte degli offesi e degli umiliati, appartiene alla famiglia dei ribelli alla condizione umana e resta una figura di culto per diverse generazioni di scrittori alla ricerca di un ideale di purezza e intransigenza. Segnato da una drammatica infanzia, intraprende molto giovane una folgorante carriera letteraria, bruscamente interrotta dal suicidio a soli 31 anni. Ha lasciato romanzi, racconti, drammi, poesie e articoli giornalistici che continuano a essere tradotti e ristampati. Tra le sue opere, tutte pubblicate in Italia da Iperborea: Il serpenteBambino bruciato, il reportage Autunno tedesco e la raccolta di racconti Il viaggiatore.

Continuate a seguire le nostre news sulle pagine Social FacebookInstagram e Telegram per non perdervi mai nulla! PlayheroPotete seguirci anche su Youtube e Twitch!

Inoltre su MangaYo! potete usare il codice sconto PLAYHERO5 e ricevere uno sconto del 5%!

By Paolo Monticciolo

Tutto tutto, va bene… vi racconto tutto. Quando ero in terza ho copiato all'esame di storia. Quando ero in quarta ho rubato il parrucchino di mio zio Max e me lo sono messo sul mento per fare Mosè alla recita della scuola. Quando ero in quinta ho buttato per le scale mia sorella Heidi e poi ho dato la colpa al cane… Allora mia madre mi mandò a un campeggio estivo per bambini grassi e poi una volta non ho resistito, ho mangiato due chili di panna e mi hanno cacciato” (I Goonies, 1985)

Potrebbe piacerti anche...