Crea sito

Lex Arcana – Recensione

Cosa può esserci di più bello che essere un membro dell’esercito del sacro romano impero? Ovviamente essere un legionario in un mondo in cui esiste la magia e poterne usufruire. Lex Arcana è questo. Un gioco di ruolo, arrivato alla sua seconda edizione, basato su un “what if” in cui l’impero romano non ha mai avuto un declino ed in cui la magia è parte integrante della storia. L’opera originale, risalente al 1993, è creata da Leo Colovini, Dario De Toffoli, Marco Maggi e Francesco Nepitello. La seconda edizione vede la luce nel 2020, dopo una proficua campagna Kickstarter. Nel gennaio del 2021 Quality Games è diventato l’editore italiano, ma l’opera può comunque essere trovata sullo store della Needgames che, oltre ad esserne il vecchio editore, continua ad esserne un distributore.

La Lex Arcana

Nel mondo di Lex Arcana, l’impero romano non ha mai perso, non è mai caduto e non ha mai subito un declino. Ha continuato ad espandersi e voi potrete far parte dell’esercito più forte che sia mai esistito.
In una realtà in cui è però presente la magia, l’imperatore ha dovuto creare qualcosa per contrastare i pericoli che possono scaturirne. Nasce così la Lex Arcana, una legge che vuole l’arruolamento di 600 Custodes, aventi massimo grado di autonomia. Voi farete parte di questo glorioso esercito, pronti a contrastare ogni male. Andrete in missione in piccoli gruppi per indagare e studiare i fenomeni paranormali in giro per l’impero ed oltre. Vi infiltrerete nelle fila nemiche per fermarne i piani e sarete sempre accompagnati da una divinità che vi indicherà il cammino. Ad maiora!

Creare il Personaggio

Interpretare un personaggio in Lex Arcana sarà un’esperienza mozzafiato. L’ambientazione permette di creare dei background particolari e la possibilità di far parte della Cohors Auxiliaria Arcana, o volervi entrare, fornisce molti spunti interessanti. La creazione del personaggio risulta semplice nonostante comporti diversi passaggi, l’unica nota dolente è data dalla compilazione delle Peritiae che, dovendo incrociare diversi parametri, risulta macchinosa durante i primi tentativi. Più passaggi però indicano una maggiore caratterizzazione del personaggio a cui dovrete fare ben attenzione. Ogni singola informazione, dall’età alla regione di nascita, dalla qualifica alla divinità protettrice, saranno utili per caratterizzare al massimo il vostro personaggio. Un sistema che strizza l’occhio sia agli amanti dell’interpretazione che agli amanti dei numeri.

Il Sistema di Gioco

Anche in questo campo, la semplicità la fa da padrone e compreso il meccanismo, l’esperienza di gioco risulterà fluida e veloce. Così anche i combattimenti che, a differenza di altri gdr, saranno celeri e semplici. Basati su un sistema di attacco e difesa, grazie ai moltiplicatori dei danni gli scontri potranno risolversi in pochi turni. Questo concede a giocatori e al Demiurgo (così viene chiamato il Game Master) di concentrarsi sull’interpretazione dei personaggi, godendosi a pieno la storia. Fate attenzione però, i combattimenti possono risolversi in fretta, ma anche a vostro sfavore. La fuga è sempre una possibilità e se proprio non volete scappare, ricordate che una ritirata strategica può far parte di un piano ben congeniato.

La Magia in Lex Arcana

Roma si è dedicata molto allo studio della Divinazione. Grazie a questo, voi, i Custodes, avrete la possibilità di ottenere l’accesso ad uno dei sei campi della magia divinatoria. Alcuni rituali avranno degli utilizzi strategici e possono sbloccare situazioni complicate. Gli dei vi osservano e potrebbero anche non essere contenti del vostro operato. A differenza di altri giochi di ruolo, in Lex Arcana la magia, prodotta tramite i rituali, non ha un utilizzo diretto nei combattimenti, ma aiuta i giocatori nella risoluzione di enigmi durante l’avventura.

Gli altri Manuali

I manuali di Lex Arcana, che accompagnano quello base, permettono un’esperienza di gioco più immersiva e completa. Con Encyclopedia Arcana si avrà la possibilità di informarsi su tutti gli aspetti del vecchio impero romano. Dalla struttura delle strade e delle città, ai commerci e alla formazione dell’esercito. Inoltre si avrà un quadro completo di come sono suddivisi i 600 custodes.

In Aegyptus potrete trovare tutto ciò che c’è da sapere sulla provincia in questione: geografia, storia, usanze, leggende e cospirazioni tutto in un unico manuale. E come se non bastasse vi sono nuove regole aggiuntive per creare un custos nato in quelle zone.

Ultimo, ma non meno importante, vi è il primo volume di I Misteri dell’Impero, in cui potrete trovare una sfilza di avventure da giocare con mappe, personaggi ed enigmi già creati appositamente per il vostro divertimento.

In Conclusione

In Lex Arcana la storia è stata riscritta e Roma continua a dominare continuando la sua espansione. Voi sarete dei Custodes, soldati scelti che dovranno indagare sui fenomeni paranormali che attanagliano le terre interne e limitrofe dell’impero. Con un sistema di gioco funzionale e che permette una profonda personalizzazione del personaggio, riuscirete a creare, insieme ai vostri amici, un’esperienza di gioco unica. Distribuito dalla NeedGames, Lex Arcana farà innamorare tutti quelli che amano la storia, il sacro impero romano e le avventure piene di misteri, colpi di scena ed azione.

Continuate a seguire le nostre news sulle pagine Social Facebook, Instagram e Telegram per non perdervi mai nulla! Playhero. Potete seguirci anche su Youtube e Twitch!