Crea sito

March Story – Recensione

March Story

March Story è un manga dark gotico scritto da Kim Hyung Min e disegnato da Yang Kyung, mangaka koreano già noto per aver disegnato Defensel Devil, Dejavù e Area D. Pubblicato in Italia nel 2011 tramite Planet Manga in 5 volumi.

L’estetica del Dark e del Gotico suscitano fascino e timore fin da sempre. Il dark infatti, coniuga la cupezza dei colori, dei temi e dei pensieri con un mondo di felicità e amore.

In più, fantasmi, leggende, luoghi abbandonati, demoni, ambienti tetri, morte e paure sconvolgono, appassionano e inquietano l’animo e il cuore umano. Ad esso si contrappongono i concetti di amore e di speranza che donano quel romanticismo gotico che riesce a portare un po’ di luce in questo mondo così oscuro.

Un così detto “raggio di sole”. Questi concetti, discordanti tra di loro, unendosi, creano un intreccio capace di muovere i fili del destino delle persone. Se vi piace farvi affascinare dalle atmosfere cupe, dark, gotiche e romantiche, March Story è quello che fa per voi.

Mai toccare oggetti che non conosci!

La tranquillità dei villaggi e delle città Europee del XVIII, è minata da un numero crescente di spiriti demoniaci che corrompono l’anima e il corpo degli esseri umani. Essi prendono vita da oggetti di ottima fattura, bellezza e raffinatezza dell’artigianato degli umani. Sono conosciuti come “Ill” e sono alimentati dalla cupidigia e dalle emozioni di coloro che subiscono il fascino della bellezza di questi oggetti, assumendone il controllo.

Il controllo sull’essere umano permette loro di condurlo verso la follia assoluta. Ma gli Ill non sono invincibili: possono essere sconfitti. Coloro che riescono a fermare la loro sete di sangue sono i Ciste Vihad.

Possiamo considerali degli esorcisti alternativi, dotati di forza e volontà ferree che li aiutano a sconfiggerli. Ed è qui, che conosciamo la protagonista: March. Tale personaggio è una Ciste Vihad nomade, molto potente e sempre impegnata nella ricerca degli Ill. Indossa sempre abiti gotici e ha il viso coperto da un cappuccio alla cui estremità è attaccato un campanello segnalatore di Ill.

March dimostra da subito di avere un carattere sfaccettato: risoluto e deciso, indispensabile per combattere contro gli Ill, ma anche empatico e sensibile verso coloro che sono vittime delle ingiustizie.

March, inoltre, custodisce un oscuro segreto: oltre ad essere una Ciste Vhad è anche un Ill. A causa del suo travagliato e sanguinario passato deve tenere nascosta la sua femminilità e il suo essere donna per continuare a vivere una vita in pace. Ma non sempre è facile quando ci sono i sentimenti che prevalgono. Il manga prosegue con diversi capitoli auto-conclusivi dove vengono presentati vari Ill, dai più pericolosi ai più bizzarri, ma hanno tutti un filo conduttore che unirà tutti i protagonisti verso l’antagonista della storia segnandone i destini.

La malinconia legata al mondo Dark Gotico

March story è una storia coinvolgente diversa dal solito e, nonostante i suoi cinque volumi, è in grado di regalare emozioni forti e di creare una forte suspance più e più volte. Lo scrittore ha messo in gioco temi profondi che fanno riflettere sui valori dati e da dare ai sentimenti che caratterizzano l’animo umano.

Una storia che sottolinea l’importanza delle persone che abbiamo accanto e di quanto amore possiamo ricevere da loro, amore che ci permette di salvarci o ci motivano a non arrenderci mai, anche quando siamo nel baratro della disperazione assoluta e tutto attorno a noi è nero e cupo. Insegna anche che perseguire i propri capricci e vizi può ledere noi stessi e chi ci sta intorno.

Infatti gli Ill sono la testimonianza di come l’animo umano possa essere corrotto e ammaliato con facilità estrema, di come alcuni esseri umani mettano in primo piano il bene materiale scatenando litigi, guerre e a volte anche morti. Se li possiamo identificare con uno dei sette peccati capitali rappresenterebbero l’avarizia. La parola d’ordine in March Story e l’amore in tutte le sue forme.

Il fascino dei personaggi nel mondo Dark

I personaggi in March Story, esplodono e si illuminano grazie alle loro personalità così forti ma così sensibili; sono caratterizzati talmente bene che è impossibile non affezionarti a loro.

Vengono approfonditi tramite i loro differenti passati, dove all’interno di essi prevale sempre l’eterna lotta tra il bene e il male, ma ad uscirne sempre vincente è l’amore seppur con delle sfumature amare ma piene di sfaccettature. Dall’amore tra un genitore e un figlio, all’amore degli innamorati o il profondo affetto per un servitore o per il più caro amico a cui ci si è affezionati col tempo. Possono essere considerati come dei piccoli gioielli preziosi per la cura, la ricercatezza e lo studio che c’è stato dietro ad ognuno di loro sia a livello estetico che caratteriale.

I disegni sono sublimi e sono il punto di forza di March Story. Se lo scrittore con la sua penna ha catturato i sentimenti umani e l’amore per metterli tra le righe, il mangaka è riuscito a concretizzarli con la sua arte, creando disegni raffinati, fluidi, ben dettagliati e accattivanti, donando ad ogni personaggio dell’opera un’espressività da far venire la pelle d’oca.

Hanno quel tratto molto calcato e sporco nelle scene di combattimento, ma sanno anche essere fini e delicati nei momenti di quiete, senza mai abbandonare l’impronta dark gotico che caratterizza il mangaka. Infatti prevalgono sempre le ombre e parti molto scure. Nonostante il macabro e il sangue, le tavole sono accattivanti, scorrevoli e a tratti sembra che alcune immagini si muovano; sono tavole di una singolare bellezza. Possiamo anche notare la cura e la magnificenza del disegno negli sfondi e nei panorami.

I disegni hanno permesso al racconto di raggiungere il suo pieno potenziale. Combinando le tavole di incredibile incanto con una storia ricercata e diversa dal solito, è nata una piccola storia che merita di essere apprezzata con tanto di insegnamenti che sono sempre attuali, riuscendo ad arricchire un genere che dovrebbe essere più conosciuto ed apprezzato. Inoltre è anche un buon manga per incuriosire ed avvicinare i lettori diffidenti verso questo genere. E chissà… magari nella vostra copia potrebbe nascondersi un Ill…

Continuate a seguire le nostre news sulle pagine Social Facebook, Instagram e Telegram per non perdervi mai nulla! Playhero. Potete seguirci anche su Youtube e Twitch!