Il nostro sito utilizza i cookies per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di utilizzo. Il nostro sito potrebbe anche contenere cookies di terze parti, quali Google Adsense, Google Analytics e Youtube. Accettando di utilizzare il sito e di fruire dei suoi contenuti, aconsentite all'utilizzo dei cookies. Abbiamo aggiornato la nostra Privacy Policy.  Cliccate sul bottone per legegrla.

#SeQuestoLibroParlasse… farebbe morire dal ridere! – Recensione

I giorni scorrono senza che nulla di nuovo succeda, non ci sono stimoli e abbiamo la sensazione di annoiarci. Beh, da un momento all’altro tutto potrebbe cambiare! #SeQuestoLibroParlasse… Farebbe morire dal ridere! Scritto da Alessandro Vanoni, illustrato da Fraffrog e edito da Mondadori.

Che cosa faresti se gli eroi dei tuoi videogiochi e dei tuoi fumetti preferiti ti chiedessero di salvare una principessa in fuga da un’altra dimensione e… il mondo intero? Forse non ci crederai, ma è quello che è successo a me, che la cosa più pericolosa che avessi mai fatto era stata caricare un video in ritardo… Fino a quando, una sera, alla mia porta bussa una ragazza dai capelli viola che sostiene di essere la vera Shelly di Brawl Stars, e dice di avere bisogno di me per salvare la bella Elis. Peccato che da quel momento comincino a materializzarsi anche spietati personaggi decisi a farmi fuori…
Dal creatore dei video #selecoseparlassero, un’avventura tutta da ridere che ti sorprenderà pagina dopo pagina!

“Vano Spaccaossa.”

Lo Youtuber Alessandro “Vano” Vanoni, in collaborazione con Fraffrog, giunge in libreria con il suo nuovo, divertentissimo libro pubblicato da Mondadori. Parliamoci chiaro, #SeQuestoLibroParlasse… Farebbe morire dal ridere! è una storia fantastica che pesca nell’immaginario collettivo della cultura pop degli ultimi 30 anni. Da Dragonball a Guerre Stellari passando per l’universo Marvel e molto altro. Un viaggio dove il cosplay, in un certo senso, diventa realtà!

Ma cosa ha di speciale quest’opera? La risposta è semplice: la grande capacità di appassionare il lettore, grazie a rocambolesche situazioni. E’ giusto sottolineare che, #SeQuestoLibroParlasse… Farebbe morire dal ridere! saprà divertire anche i più grandi grazie proprio alle molteplici citazioni.

Lo Youtuber sicuramente non si è sprecato! Questo si traduce semplicemente in un ritmo coinvolgente. Infatti, la fluidità del testo sarà di supporto al lettore e renderà l’esperienza di lettura semplice e diretta. La velocità con cui vi ritroverete alla fine del libro avrà il profumo di un’avventura itinerante. Gradevole e soprattutto trascinante. Le illustrazioni di Fraffrog in #SeQuestoLibroParlasse… Farebbe morire dal ridere!, sono altrettanto coinvolgenti e calzano a pennello. Lo stile cartoonesco, che si rifà un po’ ai manga, associato alle conversazioni divertenti e umoristiche danno maggior pregio all’opera. Ovviamente, a cura anche la copertina.

“Rispondete alla mia domanda, perché proprio io?”

L’arma primaria de #SeQuestoLibroParlasse… Farebbe morire dal ridere! è sicuramente la satira giovanile e fresca. Spesso un autore di satira esagera con le parole o con l’humor. In questo contesto, invece, il tutto viene inserito in maniera quasi naturale dove si evidenzia, attraverso una comedy, un’analogia estesa di una narrazione. Questa storia porta con sé i personaggi di giovani in una rappresentazione sottilmente creata di archetipi di gruppi o modi di pensiero esistiti nell’immaginario collettivo e nella cultura pop rendendoli veri. L’edizione che Mondadori ci propone è molto curata. Infatti, il libro ha una copertina morbida con le alette. Il font del testo è medio-grande e viene suddiviso in 13 capitoli.

In conclusione, #SeQuestoLibroParlasse… Farebbe morire dal ridere! è un’epopea di un’avventura divertente. Scritta in modo semplice e efficace, è un’opera diretta e funzionale, dal suo essere scritto in maniera fruibile e umoristica da Alessandro Vanoni alle illustrazione divertenti che si intrecciano egregiamente tra capitolo e capitolo a cura di Fraffrog. Dunque, “una doppia gorgonzola x Vano”.

Continuate a seguire le nostre news sulle pagine Social FacebookInstagram e Telegram per non perdervi mai nulla! PlayheroPotete seguirci anche su Youtube e Twitch!

Inoltre su MangaYo! potete usare il codice sconto PLAYHERO5 e ricevere uno sconto del 5%!

By Paolo Monticciolo

Tutto tutto, va bene… vi racconto tutto. Quando ero in terza ho copiato all'esame di storia. Quando ero in quarta ho rubato il parrucchino di mio zio Max e me lo sono messo sul mento per fare Mosè alla recita della scuola. Quando ero in quinta ho buttato per le scale mia sorella Heidi e poi ho dato la colpa al cane… Allora mia madre mi mandò a un campeggio estivo per bambini grassi e poi una volta non ho resistito, ho mangiato due chili di panna e mi hanno cacciato” (I Goonies, 1985)

Potrebbe piacerti anche...