Crea sito

SS Tata: un Fumetto di Walter Leoni – Recensione

Satira pungente e comicità dissacrante. Questo è il fumetto di Walter Leoni intitolato SS Tata, edito da Edizioni Bd e presentato da Dentiblù. 

Klaus, scienziato del Reich ossessionato dall’idea di clonare Hitler, vive nell’Italia di oggi, dove i nazisti sono una presenza abbastanza moderata. I suoi piani vanno però a gambe all’aria quando si ritrova tra i piedi la bis-bis-nipotina di colore, una piccola fonte di caos che metterà a dura prova i suoi puriSSimi ideali. 

Riservata rigorosamente ad un pubblico con una mentalità aperta ad una comicità dissacrante e trasgressiva, dal linguaggio esplicito senza filtri legati a quel cappio che viene soprannominato perbenismo. Questo è quello che è riuscito a fare Walter Leoni unendo satira, humor – quasi nero – (muahah) e genialità.

Come avrete letto nella sinossi poco sopra, Klaus Von Truppen, è un geniale scienziato del Terzo Reich ossessionato (letteralmente) dall’idea di clonare Hitler.

Il problema è che vive nell’Italia di oggi dove, in effetti, il nazismo è presente, nonostante sia moderato ma soprattutto velato da luoghi comuni e frasi fatte. Klaus, dopo aver acquistato online un presunto baffetto del Fuhrer come fonte di DNA per la clonazione, dovrà rivedere di gran lunga il suo malefico piano.

Walter Leoni mette molti ingredienti in ballo tra cui; il razzismo, il populismo e il qualunquismo. Questi mettono in discussione ogni tendenza, psicologica o politica dando una nuova prospettiva che formano – assieme – un archetipo di satira senza confini a dir poco esilarante.

I disegni sono molto belli. Lo stile di Walter Leoni in SS Tata, è riconoscibile tra mille. Molto probabilmente avrete, almeno una volta nella vita, visto una delle sue vignette caricaturali. Le sue opere spiccano per capacità di far diventare qualsiasi momento che sia sociale, politico o di cronaca – anche il più oscuro – di forte impatto umoristico. Uno stile unico!

L’opera, edita in Italia da Edizioni BD, è racchiusa in un bellissimo cartonato ben definito, elegante e aggraziato. La scelta delle pagine spesse fanno si che ogni tavola abbia la sua grande qualità di stampa, impeccabile.

In conclusione, SS Tata, un fumetto di Walter leoni presentato da Dentiblù e edito da Edizioni BD è un opera molto interessante e capace di fare immergere in maniera irriverente e diverte il lettore in un esilarante ritratto della nostra società, mettendo a nudo ipocrisie, paradossi e paura del futuro.