Il nostro sito utilizza i cookies per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di utilizzo. Il nostro sito potrebbe anche contenere cookies di terze parti, quali Google Adsense, Google Analytics e Youtube. Accettando di utilizzare il sito e di fruire dei suoi contenuti, aconsentite all'utilizzo dei cookies. Abbiamo aggiornato la nostra Privacy Policy.  Cliccate sul bottone per legegrla.

Lilly e il Vagabondo – Recensione

Lilly e il Vagabondo – Recensione

Natascia Luchetti, giovane autrice marchigiana già conosciuta per i suoi horror gotici “Dracula - Love never dies” e “Van Helsing – Blood never lies”, intraprende una nuova strada esplorando un nuovo genere. Edito da Delrai Edizioni, Lilly e il Vagabondo è un retelling della famosa favola disneyana. Un romance attuale, sì romantico ma con una visione intensa e tormentata della nostra realtà. Lilian Dawson è nata e cresciuta a Townsend, una cittadina del Tennessee, ai piedi delle Smoky Mountains. Assieme a sua madre Barbara gestisce il Second Hand, un negozio di abiti di seconda mano. È abituata a vedere sempre…
Read More