Crea sito

Undiscovered Country – Recensione

Oggi, lo staff di Playhero vi vuole proporre una delle ultime uscite di casa Saldapress: Undiscovered Country: Destino vol. 1. Questo è il nuovo fumetto che la casa editrice emiliana ha portato sugli scaffali delle fumetterie italiane. L’opera edita in patria da Image Comics, vede alla sceneggiatura Scott Snyder e Charles Soule, mentre ai disegni uno dei nostri orgogli italiani, Giuseppe Camuncoli.

L’albo è proposto in forma cartonata, ed sarà disponibile in una versione standard da 19.90€ e una variant da 29.90€. Un volume che ha fatto parlare di sé e che ha creato molte aspettative, visto anche l’endorsement di Robert Kirkman, che lo ha definito “il prossimo The Walking Dead”.

Il fumetto, infatti, si può identificare in quella che è la categoria di appartenenza di The Walking Dead: un post-apocalittico nel quale un gruppo di persone affronterà varie avventure per avere salva la vita. In questo però, non vedremo zombi, ma creature umane e non. Animali davvero strani e un mondo che non è più quello che conosciamo oggi.

Prima di cominciare con la recensione vediamo come Saldapress ci propone l’albo:

Undiscovery Country ci fa viaggiare in una regione sconosciuta, un tempo chiamata Stati Uniti d’America, ora avvolta nel mistero e letteralmente chiusa dietro un muro, il quale ha scelto di isolarsi dal resto del mondo. Due piccole spedizioni entrano simultaneamente negli ex Stati Uniti – una da est, una da ovest – e viaggiano verso l’interno del continente, ognuna alla ricerca della verità e impegnata a sopravvivere in questa strana e pericolosa terra inesplorata.

Una trama che fa ben sperare, per un’opera che sembra che accompagnerà i lettori per un po’ di tempo, ma senza troppi indugi cominciamo con la recensione. Gli Stati Uniti d’America da circa 30 anni, hanno tagliato tutti i rapporti con il mondo esterno, chiudendosi all’interno della loro nazione e alzando un muro per non farvi entrare nessuno.

Cos’è successo agli Stati Uniti? Perché si sono chiusi al loro interno? Cos’è capitato al mondo esterno? Ci troviamo ad Atene, dove il mondo sembra essere arrivato al capolinea, visto che sul pianeta imperversa un virus, denominato Sky, che sta decimando la popolazione mondiale.

La dottoressa Charlotte Graves cerca di aiutare quante più persone possibili, fino a quando viene reclutata insieme ad altre persone per una missione negli USA dove dovrebbe esserci la cura. Il mondo è diviso in due fazioni: L’Alleanza Euro-Africana e la Zona di Prosperità Pan-Asiatica.

E’ un mondo diviso da quando gli Stati Uniti si sono ritirati da ogni parte del pianeta. Questo piccolo gruppo di persone dovrà addentrarsi all’interno degli USA per prendere la cura che è stata promessa loro. Qui, però si troveranno davanti ad una situazione davvero anormale: gli USA non esistono più, e al loro posto sono sorte altre fazioni. Non vogliamo dirvi di più, quindi vi lasciamo alla lettura del fumetto.

La sceneggiatura di questo fumetto è lasciata a grandi autori, infatti troviamo Scott Snyder e Charles Soule. Nonostante in questo primo volume non siano presenti grossi colpi di scena, sicuramente riservati nel proseguo, la sceneggiatura è originale e in un certo senso profetica. I ritmi narrativi sono buoni e non fanno mai annoiare il lettore.

Si cerca sempre di sorprenderlo e di stuzzicare la sua fantasia e curiosità, cercando di rispondere alle domande che gli vengono in mente. La storia, infatti, vede inserite al suo interno avvenimenti precedenti, i quali cercano di spiegare il background dei personaggi. Come si sia evoluta la società e quali siano i rapporti tra le persone in quello che possiamo considerare un nuovo mondo.

Tutto ciò è accompagnato dai disegni di Giuseppe Camuncoli, che riesce ad interpretare davvero bene l’opera. I suoi disegni hanno tratti definiti e riesce a lasciar trasparire tutte le emozioni dei personaggi.

Nota positiva, che rende questo albo completo, è l’utilizzo dei colori, davvero belli e sgargianti, in forte contrasto l’uno con l’altro. Questo fa si che il lettore sia immerso visivamente in ciò che accade. Complessivamente, ci troviamo davanti ad un albo sicuramente nuovo e che vuole essere diverso dal resto degli altri fumetti, riuscendoci, data la trama e le potenzialità.

Sicuramente Undiscovered Country Vol. 1, funge da introduzione nel quale viene spiegato come le cose siano iniziate, chi siano i personaggi e quale sia la loro missione. Un primo volume che possiamo definire come una rampa di lancio vera e propria per quello che verrà. Quasi sicuramente arriveranno colpi di scena e ancora, maggiormente, momenti esaltanti. Aspettiamo i prossimi albi per saperne di più.

Continuate a seguire le nostre news, sulle pagine Social Facebook Instagram e Telegram per non perdervi mai nulla! Playhero